Salerno, ragazza incinta di due gemelli muore

Ospedale Scafati Salerno

 

Ospedale Scafati Salerno

 

A Scafati, in provincia di Salerno, una ragazza di soli 23 anni ha perso ingiustamente la vita.

Era incinta di due gemelli ed era entrata in ospedale per fare un piccolo intervento per un ascesso presente sulla coscia.

L’intervento sembrava essere andato nel migliore dei modi, ma dopo qualche ora, rientrata nella sua stanza, la ragazza ha iniziato ad avvertire forti giramenti di testa e malore. La madre, presente accanto al letto, ha avvisato subito i medici, che però hanno sottovalutato la situazione, rispondendole che era il decorso post operatorio.

Dopo pochi istanti è sopraggiunta una grave crisi respiratoria che ha stroncato la vita della giovane donna.

I tentativi di rianimarla sono stati inutili.

La procura sta indagando sul caso, e l’autopsia svelerà la causa esatta della morte.

Intanto, una giovane e bella ragazza di 23 anni, incinta di due gemelli all’ottavo mese di gravidanza, ha lasciato un grande e incolmabile vuoto nella sua famiglia.


{loadposition position-125}

Lascia un commento